Dai una mano!

Ci sono tanti modi per supportare la campagna NO OMBRINA 2015.

Si può partecipare ai gruppi di lavoro; invia un’email a lanciano23maggio@gmail.com

Con due click puoi personalizzare il tuo profilo facebook.

Qui puoi scaricare il logo per profilo facebook:

no_ombrina_originale

Qui puoi scaricare il banner per copertina facebook e siti WEB:

11182933_10206838306540106_1218413415_o

Una risposta a “Dai una mano!

  1. Ho visto che molte persone, pur sapendo delle trivelle, ignorano totalmente le conseguenze per l’economia dell’Abruzzo, turistica ed agricola, e non sanno neanche che il petrolio e il gas non restano all’Abruzzo o all’Italia ma sono aziende straniere che lo prendono e se lo portano via senza pagare nulla, lasciandoci solo danni ambientali ed economici.

    Tanti sono convinti che siamo dei fanatici ambientalisti che ci teniamo a conservare una natura selvaggia della quale a loro non importa nulla.

    Davvero, molte persone credono che le “trivelle” porteranno solo un po’ di sporco in più del solito e basta. E magari posti di lavoro, introiti con le royalties. E che tutte ‘ste storie contro sono solo di romantici che vogliono conservare l’ambiente così come era una volta, e di questo non gliene importa nulla anzi ci considerano dei maniaci, fanatici, romantici, perditempo.

    Si dovrebbe informare la massa in qualche modo. Per esempio con brevi messaggi, spot, in radio locali e regionali. Anche se non ce li offrono gratis ci possiamo autotassare e acquistare degli spazi in ore in cui l’indice di ascolto è alto.

    E’ importante che i messaggi siano molto brevi perché nessuno ha più voglia di leggere o ascoltare certe cose.

    Tanto per fare degli esempi, si può far dire (o scrivere) cose del tipo:

    Lo sai che le aziende, , spesso straniere, che ci trivellano prendono il petrolio o il gas e lo portano via senza pagarci nulla? Sappilo..

    Lo sai che le “trivelle” si stanno moltiplicando in numero? Il poter prendere gratis il nostro petrolio e portarselo via sta attirando molte imprese straniere. Sappilo..

    Lo sai che Ombrina non è una semplice “trivella” ma una sorta di raffnieria che emetterà gas tossici e cancerogeni fino a 100 km di distanza? Sappilo

    Lo sai che l’inquinamento del terreno (i fanghi) e dell’aria (i fumi tossici) e del mare (sversamenti di petrolio) di Ombrina danneggerano gravemente l’economia della tua regione? Sappilo

    Lo sai che possono trivellare quasi tutta la nostra regione anche nei terreni privati senza rimborsi? E che si stanno moltiplicando le richieste di farlo? Sappilo..

    Lavori nel settore del turismo? del vino? Dell’olio? Se non è così, puoi fare a meno di preoccuparti di Ombrina e prepararti a vivere in un Abruzzo sempre più povero e inquinato.

    Lo sai che Ombrina danneggerà le imprese vinaie di una vasta zona intorno a Ortona Tollo? E tutta la zona turistica da S.Vito in giù e in su? Sappilo!

    Lo sai che le trivelle che metteranno nel nostro territorio inquneranno le falde acquifere? E le coltivazioni agricole? Sappilo!

    Lo sai che contro Ombrina non ci sono colori politici né gente prevenuta né fanatici ma solo cittadini abruzzesi preoccupati per l’economia della loro regione? Sappilo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...