NOI OMBRINA NON LA VOGLIAMO! IL FOTORACCONTO DELLA MANIFESTAZIONE DI ROMA. NO ALLA DEVASTAZIONE E SACCHEGGIO DEL TERRITORIO!

A Roma oggi eravamo tantissimi a gridare “Noi Ombrina non la vogliamo!” per opporci alla devastazione e al saccheggio dei territori in cui viviamo. Associazioni, movimenti, amministratori insieme per difendere il mare Adriatico dalle trivelle.

12116002_10208185800348819_6992116395914293058_n

In un giorno feriale centinaia di cittadini dall’Abruzzo, dalle Marche, dal Molise, dal Lazio e dalla Campania hanno manifestato contro il pericoloso progetto Ombrina mare che i petrolieri, con la complicità del Governo Renzi, vorrebbero realizzare davanti alla meravigliosa costa teatina.

20151014_120805

E’ stata la prima giornata della campagna nazionale contro la Devastazione e saccheggio, decisa nell’assemblea del 4 ottobre ad Ancona. Continueremo perchè amiamo la nostra terra e vogliamo salvare il nostro mare dall’assalto delle trivelle.

12108236_810023765773014_6787675513539598450_n

Questo è un fotoracconto della giornata. Ringraziamo tutti coloro che stanno contribuendo alla lotta e chi ha scattato queste immagini. Trovate anche il comunicato stampa del Coordinamento.

COMUNICATO STAMPA DEL COORDINAMENTO NO OMBRINA DEL 14 OTTOBRE 2015

CENTINAIA DI MANIFESTANTI CONTRO OMBRINA DA ABRUZZO, MARCHE, MOLISE, LAZIO E CAMPANIA AL PRESIDIO PROMOSSO DAL COORD. NO OMBRINA
RINVIO TECNICO, ORA VOTARE SUBITO IL PARCO MARINO, NIENTE SCUSE DALLA REGIONE.
In centinaia dall’Abruzzo e da altre regioni italiane al presidio organizzato dal Coordinamento No Ombrina oggi a Roma per contestare lo scellerato progetto petrolifero lungo le coste abruzzesi.
20151014_113802
In un clima anti-democratico, con i sindaci che non hanno potuto avvalersi di tecnici ed avvocati come avrebbero voluto, con i cittadini, consiglieri regionali e deputati dell’opposizione tenuti fuori dai luoghi delle decisioni che riguardano i territori in cui abitano, vi è stato un mero rinvio tecnico di alcune settimane.
20151014_110917
A questo punto vi è tutto il tempo per approvare in sicurezza la legge regionale di istituzione del Parco marino Trabocchi del Chietino davanti a S.Vito chietino e Rocca S.Giovanni. Niente scuse, il governo regionale deve assolutamente presentarsi al prossimo appuntamento con tutte le carte necessarie per bloccare o almeno rallentare il progetto. Noi cittadini in ogni caso lotteremo fino all’ultimo secondo per difendere l’Adriatico.
Coordinamento No Ombrina

In arrivo a Roma.

arrivo

Siamo diverse centinaia a gridare “Noi Ombrina non la vogliamo!”

popolo

alto

Le bandiere di Trivelle Zero Marche

trivellezeromarche

I sindaci manifestano con i cittadini

sindaci

sindacirenato

La “democrazia versione Renzi”, i petrolieri dentro; cittadini, sindaci, deputati e consiglieri regionali e comunali di opposizione fuori.

democraziarenzi

Questa è, invece, la nostra idea di democrazia.

lanci3

lanci1

lanci2

lanci4

Vogliamo entrare per poter affermare il diritto di decidere sul futuro del nostro territorio.

assedio2

Il Governo Renzi riafferma la sua idea di democrazia “i profitti dei petrolieri prima dei diritti dei cittadini”

assedio3

assedio4

I cittadini prendono parola per difendere il mare.

20151014_111632

marche

La conferenza dei servizi è rinviata di settimane. Continuemo a lottare! Partecipa anche tu alle prossime tappe della campagna.

Annunci

Una risposta a “NOI OMBRINA NON LA VOGLIAMO! IL FOTORACCONTO DELLA MANIFESTAZIONE DI ROMA. NO ALLA DEVASTAZIONE E SACCHEGGIO DEL TERRITORIO!

  1. Pingback: Correnti | la manifestazione dei no-triv a roma. alcune foto interessanti.·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...